Il male

 
 
 

Bisognerebbe rendere piccolissimo il male che esce da noi.

Anzi. Bisognerebbe che il male subìto si fermasse in noi e non continuasse. In noi, piccolissimo, solo per ricordarci della sua possibilità.still-life-1880

Bisognerebbe non usare mai il male subìto come un vantaggio, per ottenere qualcosa, per proteggerci da qualcosa.

Allora bisognerebbe essere ospiti inattesi anche a casa propria per non finire addomesticati.

Bisognerebbe amare tutti rimanendo selvatici, distanti, con quell’attenzione all’assente, con quella distrazione serena nello stare al mondo che rende pronti a ricevere tutto, ad accettare tutto.

Bisognerebbe scrivere non per rispondere, risolvere, capire, trovare argute domande, definire.

Bisognerebbe scrivere per guardare quel male, bisognerebbe scrivere senza sapere cos’è il male.

 
 

L’immagine proviene da qui.

 
 
 

Annunci

2 comments

  1. Grazie l’articolo e’ stupendo anche se c’e’ un neo determinante perché si puo’ sconfiggere il male . Il cristiano lo sa !

    Inviato da iPad

    >

  2. E tu, Cielo, dall’alto dei mondi
    sereni, infinito, immortale,
    oh! d’un pianto di stelle lo inondi
    quest’atomo opaco del…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...